“Ho scoperto l’acqua calda”

 

Potrebbe essere una frase ironica e allo stesso tempo scontata… ecco invece come è andata.

 

Carlo Dragonetti (24 anni), originario di Trani ed appena laureato all’Università Normale di Shangai.

 

 

Fin qui sembra tutto normale…

 

Vive ormai da 4 anni a Shangai e si è distinto per il suo cinese “fluent” (come direbbe una Prof inglese – significa che lo parla molto bene) davanti a 8.000 persone durante il suo discorso di laurea. In primis, ha colpito tutti i presenti tenendo l’intero discorso in lingua cinese (i cinesi ci tengono molto a questo). Successivamente, si è ritrovato in “Cina visione” grazie a Weibo (Facebook con gli occhi a mandorla) raggiungendo oltre 200 Milioni di visualizzazioni online.

 

Un italiano che ha conquistato la Cina grazie al suo discorso di laurea, inoltre è andato rivivere le tradizioni e gli usi cinesi come per esempio quella di bere acqua calda per ogni malanno di stagione. “Hai la febbre? Bevi acqua calda! Mal di pancia? Bevi acqua bollente! Sei stressato? Bevi acqua calda! Perbacco, l’acqua cinese fa miracoli”. Infine, Carlo, evidenzia i vari punti in comune tra Italia e Cina: non rispettiamo mai le file (lo dice scherzando); abbiamo entrambi l’amore per il cibo; la centralità della famiglia.

Ecco il video >> 

 

Possiamo definirlo come un “Cervello in fuga”, si è andato a formarsi in terra estera, ampliando le sue conoscenze, aprendo la mente. Sicuramente, un ragazzo ambizioso che tra l’altro ha trovato persino l’amore della sua vita (metà italiana e metà cinese, come dice lui).

 

Mettersi in gioco sempre, questo è quello che ci ha insegnato Carlo.

 

Categorie: TG News Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *